Premio Internazionale Vincenzo Torriani | Il Premio
21379
page-template-default,page,page-id-21379,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.8.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive
 

Il Premio

Il Premio Internazionale Vincenzo Torriani nasce dalla volontà dell’allora direttore
della Gazzetta dello Sport Candido Cannavò , dei figli Gianni, Marco e Milly e dall’iniziativa di Aldo De Martino, presidente dell’Associazione “Emilio De Martino”.

Il Premio dedicato a ” Chi ama il ciclismo e lo fa vivere” è nato nel 1998 e celebra l’opera di personaggi impegnati nella tutela e nella promozione dei valori del ciclismo: campioni, imprenditori, organizzatori, dirigenti, giornalisti e personaggi del mondo del ciclismo.

Dal 2008 oltre ai tre premiati con le statue in bronzo su marmo di Carrara , raffiguranti un corridore in salita (opera dello scultore Domenico Greco) è stato assegnato un premio speciale “Cuore d’Argento” da parte dell’Associazione Aldo e Emilio De Martino.